• Recanati ha una nuova guida turistica

    20 Aprile, 2019
  • Presentata la nuova guida turistica della città, dove il visitatore troverà le giuste ed esaustive indicazioni per una immersione completa in tutte le sfaccettature di Recanati. Già disponibile, la guida a cura di Sistema Museo farà il suo gran debutto nel ponte pasquale con la città metà di centinaia di visitatori.


    La guida turistica di Recanati è suddivisa in sei sezioni principali. In primo luogo si parla della Storia della città e subito dopo è possibile leggere la parte dedicata ai “Musei” dove si descrive l’allestimento dei tre piani su cui si sviluppa il Museo Civico Villa Colloredo Mels con un approfondimento sul pittore venetoLorenzo Lotto, del quale la Pinacoteca conserva quattro opere d’arte tra cui la celebre Annunciazione. Si prosegue con il Museo dell’Emigrazione Marchigiana, il Museo Diocesano, la Torre del Borgo con il nuovo allestimento museale realizzato nel 2016 e il Museo Beniamino Gigli, dedicato al grande tenore di origini recanatesi. Successivamente un focus su Beniamino Gigli consente di approfondire le informazioni sulla sua vita e la sua carriera artistica. La sezione Chiese e Palazzi prevede un itinerario che da Villa Colloredo Mels arriva ai Luoghi Leopardiani soffermandosi sui principali Palazzi Storici, le Chiese e i Monumenti della città. La sezione dedicata ai Luoghi Leopardiani invece si focalizza sui principali punti di interesse legati alla figura di Giacomo Leopardi, comprese Casa Leopardi e Casa di Silvia, e si completa con un focus sulla vita e le opere del poeta. La sezione successiva si intitola Recanati città della musica e della creatività” ed è volta a valorizzare le principali attività del territorio che, con la loro produzione, portano alto il nome della città nel mondo. In “Recanati città delle tradizioni”, invece, si mettono in luce le storiche attività artigianali che continuano a realizzare preziosi manufatti ancora oggi e si possono leggere quali sono le prelibatezze legate alla tradizione culinaria del territorio recanatese.
    • Condividi