• In mille hanno visitato i musei civici della città il 14 e il 15 agosto. Sold out al “Colle dell’Infinito experience”, il tour tematico nei luoghi leopardiani accompagnati da un attore che veste i panni di Giacomo Leopardi e a cui hanno partecipato 600 turisti da tutta Italia.Assessore Soccio “La città sta vivendo un piccolo rinascimento recanatese”.


    Un’estate che vede Recanati come una delle mete più amate dai turisti italiani e stranieri. Nella giornata di Ferragosto la città leopardiana è stata letteralmente presa d’assalto dai visitatori. In tantissimi hanno approfittato del giorno di festa, complice anche il meteo un po’ incerto e caratterizzato da nuvoloni, per invadere le vie del centro storico di Recanati, armati di zaini, macchine fotografiche e cappellini colorati. In soli due giorni, il 14 e il 15, in 600 hanno partecipato alla visita guidata “Colle dell’Infinito Experience con Giacomo Leopardi, la novità dell’estate del 2018. Un’esperienza unica che permette di tuffarsi nella Recanati dell’Ottocento dove il poeta recanatese, interpretato da un attore, guida i visitatori alla scoperta del Colle, luogo che meglio rappresenta l’eredità romantica di Leopardi e dove egli compose L’Infinito. Un tour guidato che ha da subito avuto grande successo e che ha quasi sempre registrato il tutto esaurito, appassionando i tanti turisti che, nonostante il grande caldo degli scorsi giorni, hanno partecipato con entusiasmo.

    I transiti complessivi stimati nelle strutture culturali “Recanati Musei”, (Villa Colloredo Mels, il museo dell’emigrazione marchigiana e quello di Beniamino Gigli, la Torre del Borgo e l’Ufficio Iat-Tipico.tips), sono stati di mille visitatori. Tra i turisti ferragostani che hanno vistato Villa Colloredo Mels, anche Matthias Wivel, curatore della sezione italiana di dipinti del XVI secolo nella prestigiosa National Gallery di Londra, accompagnato da Enrico Dal Pozzo e a Rita Soccio, assessore alle Politiche culturali di Recanati. ù

    “Quello che si sta sviluppando in città è un vero e proprio piccolo Rinascimento recanatese – ha detto l’assessore comunale alle Politiche culturali Rita Soccio commentando le tantissime visite di turisti di questi giorni -. Recanati è fortunata: custodisce le testimonianze della grandezza di Lorenzo Lotto, la musica immortale di Beniamino Gigli, il genio di Giacomo Leopardi e la spiritualità della Via Lauretana. Quello che stiamo facendo come amministrazione è quello di esaltare e valorizzare le unicità di cui questo territorio dispone e metterle a sistema per la città, generando cultura, e allo stesso tempo avviare un percorso turistico che genera un indotto economico”. Insomma, un agosto di grande successo per Recanati, merito anche delle tante attività presenti nel territorio, in un mix perfetto tra eventi, offerta culturale e le eccellenze enogastronomiche del territorio.

    RECANATI TOUR

    Ma a Recanati le attività ad agosto continuano alla scoperta delle bellezze della città tra arte, poesia e musica. Sono tre i tour tematici nel centro storico e nei musei civici. Un’esperienza immersiva, autentica e unica nella tipicità di Recanati, in grado di catapultare i visitatori nelle realtà artistiche e storiche della città marchigiana. Il primo tour, “Giacomo Leopardi e il favoloso ‘800 a Recanati”, in programma il 23- 27 agosto, guiderà il visitatore alla scoperta delle vie e degli scorci più belli del centro storico attraverso gli occhi di Leopardi, nei luoghi che il poeta ha reso immortali nelle sue opere. Il secondo percorso “Lorenzo Lotto e il Rinascimento a Recanati”. La visita, il 22-e 29 agosto, permetterà di conoscere e passeggiare attraverso i suggestivi vicoli della città, tra archeologia e paesaggio a caccia delle tracce del periodo d’oro dell’arte. “Recanati sotto le stelle e la luna al colle dell’infinito” (17-24-31 agosto) è una vera e propria passeggiata in notturna, come ai tempi di Leopardi, per ammirare luoghi, respirare emozioni e scoprire tutti quei dettagli che restano nascosti alla luce de sole.

    Le visite, condotte da guide che permetteranno di conoscere e passeggiare attraverso i suggestivi vicoli della città, tra archeologia e paesaggio, e si concluderanno con un aperitivo o degustazione di prodotti tipici del territorio. È possibile acquistare online i tour con l’operatore ItalyToLive collegandosi al sito www.italytolive.it oppure rivolgendosi all’Ufficio IAT –Tipico.tips in via Leopardi 9 al numero telefonico 071 981471 o inviando una mail a recanati@sistemamuseo.it

    COLLE DELL’INFINITO EXPERIENCE CON GIACOMO LEOPARDI…

    Vivi un’esperienza unica partecipando alle visite guidate al Colle dell’Infinito in compagnia di Giacomo Leopardi. Il tour “Colle dell’Infinito Experience” è la grande novità dell’estate 2018 e che continua quel percorso già avviato dal progetto “Recanati verso l’Infinito”, il ricco programma di eventi e mostre ideate dal Comune di Recanati e Sistema Museo, che animeranno le celebrazioni in occasione del bicentenario dalla scrittura e dalla pubblicazione della lirica più suggestiva di Giacomo Leopardi: L’Infinito. Un evento sensazionale che permetterà di tuffarti nella Recanati dell’Ottocento e dove il poeta recanatese, interpretato da un attore, vi guiderà alla scoperta del Colle, il luogo che meglio rappresenta l’eredità romantica di Leopardi e dove egli compose L’Infinito. Una sosta davanti alla Chiesa di Monte Morello, dove il poeta fu battezzato, una passeggiata al Colle passando per la scalinata di Nerina, una giovane tessitrice di cui Leopardi si era innamorato e, infine, il luogo che ha ispirato la composizione, nel 1819, del celebre idillio. Un tour esperienziale e coinvolgente che renderà indimenticabile la tua visita a Recanati. Le prossime date? 16-21-22-23-28-29-30 agosto, partenza ore 12 oppure ore 17. Info Ufficio IAT – Tipico.tips 071981471 recanati@sistemamuseo.it

    MARC CHAGALL. Le favole ed altre storie

    Le Favole di La Fontaine prendono vita nell’immaginario del grande artista Marc Chagall attraverso la tecnica incisoria e catapultano in quel mondo fantastico che riempie sempre di stupore. Le splendide sale del museo civico di Villa Colloredo Mels a Recanati fino al 30 settembre 2018 ospitano la mostra, a cura di Andrea Pontalti, “Marc Chagall. Le favole e altre storie”. L’esposizione, organizzata dal Comune di Recanati e dalla Società Sistema Museo, in collaborazione con The Art Company, propone una significativa selezione di opere dell’artista russo, due delle quali raramente esposte, provenienti da una collezione privata italiana, un olio su tela e una tecnica mista di grande suggestione. Ancora una volta Chagall riesce a stupire con le sue suggestioni, portandoci alla scoperta del mondo con l’animo di un bambino.

    www.infinitorecanati.it

    • Condividi