• Nel Convento dei Cappuccini di Recanati è conservato un quadro importante dipinto nel XVII dall’artista marchigiano Girolamo CialdieriL’Associazione Ars et Veritas, che da anni lavora per divulgare l’immenso valore dell’arte  e della cultura marchigiana, con il patrocinio dell’Assessorato al patrimonio Artistico e Culturale di Recanati, ha realizzato un documentario che racconta la nascita, la storia e la bellezza di questa opera che è tutt’oggi un vanto per la città.

    Il documentario “La Santa Traslazione delle Santa Casa di Loreto. Opera di G. Cialdieri verrà proiettato nella suggestivasala video dello IAT di Recanati Sabato 5 maggio alle 17,45. Interverranno all’incontro: l’assessore alle culture e P.I. Rita Soccio il presidente di Ars et Veritas, Andrea Montironi, il giornalista Michele Canali e la giornalista e critico d’arte Nikla Cingolani.

    Un’occasione per immergersi nell’arte delle Marche e per approfondire la conoscenza della cultura del nostro territorio. Al termine della proiezione sarà possibile visitare il quadro conservato presso il Convento dei Cappuccini di Recanati e degustare un aperitivo (a pagamento).

    Info:

    IAT, Via Giacomo Leopardi 9, Recanati

    Telefono: 071.981471

    • Condividi