• Sistema Museo porta Recanati a “TTG Incontri” di Rimini

  • La città di Giacomo Leopardi e Beniamino Gigli presente al principale marketplace del turismo B2B in Italia. La società che gestisce i musei civici recanatesi porta in fiera l’offerta turistica e culturale alla scoperta della città.

    Tra le proposte turistico e culturali le due mostre – evento “E mi sovvien l’eterno. Suggestioni recanatesi fra Lorenzo Lotto e Giacomo Leopardi” a cura di Vittorio Sgarbi e “Leopardi e l’infinito”.

    Anche Recanati è presente al principale marketplace del turismo B2B in Italia. TTG Incontri di Rimini, alla sua 54esima edizione, è l’evento clou dell’anno per il settore del turismo, la fiera in cui tutta l’industria dei viaggi (nazionale e internazionale) si riunisce per contrattare, fare networking, attivare nuovi business, confrontarsi, trovare nuove idee. Tre interi padiglioni per un totale di oltre 20mila metri quadrati dedicati alle 20 regioni italiane. Sistema Museo, la società che gestisce il circuito dei musei civici di Recanati, porta in fiera l’offerta turistica e culturale della città insieme all’associazione Riviera del Conero. Tra i servizi di promozione del territorio ci sono i tour guidati alla scoperta dei più suggestivi scorci cittadini immortalati nei versi di Giacomo Leopardie le visite attraverso le meravigliose sale del museo di Villa Colloredo Mels con le opere di Lorenzo Lotto, della torre del Borgo e del Museo dedicato al tenore Beniamino Gigli.

    TTG Incontri si svolge in contemporanea con Sia Guest, il Salone Internazionale dell’Accoglienza e Sun, il Salone dell’Outdoor: formula innovativa che concentra in un’unica location e in tre giorni tutta l’offerta per il turismo, l’accoglienza e il tempo libero, creando così efficaci opportunità di networking tra chi realizza il prodotto e chi lo distribuisce. Oltre 130 le destinazioni rappresentate, 3 le aree tematiche: Global VillageThe World e Italia. Quest’ultima area rappresenta la più grande piazza di contrattazione al mondo del prodotto turistico italiano.

    Contemporaneamente, anche la Regione Marche sostiene le due mostre – evento che fanno parte della proposta culturale 2017 – 2019 “Recanati verso l’Infinito”, ideata dalla Società Sistema Museo, alla scoperta dei due giganti del patrimonio culturale: Lorenzo Lotto e Giacomo Leopardi. Si inizia il 10 dicembre fino all’8 aprile 2018 con “E mi sovvien l’eterno. Suggestioni recanatesi fra Lorenzo Lotto e Giacomo Leopardi” a cura di Vittorio Sgarbi. L’evento espositivo intende mettere in rapporto due personaggi emblematici per la città: l’artista veneto Lorenzo Lotto, la cui splendida Annunciazione è conservata nel Museo di Villa Colloredo Mels, e il poeta di casa Giacomo Leopardi. Due anime inquiete e figure di grande sensibilità che, pur affrontando mondi artistici differenti, hanno espresso l’esigenza di raccontare la realtà e il conflitto interiore. Il secondo evento, invece, “Leopardi e l’infinito” dal 9 dicembre 2018 al 5 maggio 2019, sarà una grande mostra per celebrare il secondo centenario dalla stesura di uno dei più celebri componimenti della storia della poesia. Tra i protagonisti anche il manoscritto autografo di Giacomo Leopardi, in prestito dal Comune di Visso. Le mostre saranno accompagnate da eventi collaterali curati da massimi esperti del panorama culturale italiano e internazionale e per stimolare il pubblico saranno organizzate campagne di comunicazione e promozione a 360 gradi. Per informazioni sul progetto Infinito Recanati, che prevede la creazione di un circuito uniforme tra le risorse culturali, museali e turistiche della città, visitare il sito ufficiale www.infinitorecanati.it.

    • Condividi